Cerchi la neve in Sicilia? Piano Battaglia ti aspetta!

Alloggiare presso Casa Madonie è stata la scelta migliore che potessi fare perché, grazie alla sua posizione strategica, potrai raggiungere vari luoghi delle Madonie molto caratteristici in pochissimo tempo.
Di certo se ami i paesaggi innevati, il freddo e gli sport da neve penserai di essere in vacanza nella regione sbagliata… invece non è così, la Sicilia ti sorprenderà!

La neve ha il potere di rendere magici e suggestivi tutti i paesaggi, perciò a che ci sei non puoi perderti l’occasione di visitare Piano Battaglia, meta invernale siciliana più che gettonata nonché unica sede di impianti di risalita della Sicilia occidentale.

Cosa fare a Piano Battaglia

Piano Battaglia, frazione del comune di Petralia Sottana, è una località di villeggiatura e di sport invernali molto apprezzata sia dai siciliani che dai turisti. Appena inizia la stagione invernale sia giovani che adulti non vedono l’ora di visitare questo posto. Conserva il suo fascino in qualsiasi mese dell’anno, infatti avrai la fortuna di ammirare nello stesso momento e dallo stesso luogo sia mare che neve.

 Si trova nei pressi delle Madonie a 1600m sul livello del mare, tra il complesso montuoso di Pizzo Carbonara e Monte Mufara (1865m di altezza), in un contesto paesaggistico e ambientale di grande valore.

piano battaglia 2
piano battaglia 1

A Piano Battaglia potrai dare sfogo alla tua passione per lo scii, divertirti e rilassarti nel bel mezzo di questo incantevole paesaggio e soprattutto consumare cibi e dolci caratteristici in qualsiasi rifugio lungo il tragitto.

Troverai una seggiovia biposto velocissima, in un’ora riesce a portare sulla cima del monte Mufara circa 800 persone, e sarà in uso tutti i mesi dell’anno.
Potrai prendere anche lo skilift Mufaretta e sciare su piste larghe, nuove e assolutamente sicure.

Le soprese non finiscono qui...

Dopo alcune ore trascorse a sciare nelle piste di Piano Battaglia sarai sicuramente stanco e cercherai riposo in un posto tranquillo… Sai che poco distante da lì avrai la possibilità di stare in mezzo ad aria pulita e in un ambiente con un silenzio assoluto? Ti catapulterai in paradiso.

Si tratta del laghetto Mandria del Conte, noto anche come Lago di Piano Zucchi, che appartiene al comune di Isnello, in provincia di Palermo.
Un luogo nascosto nel cuore delle Madonie, immerso tra le montagne e il verde, quasi del tutto sconosciuto ma incantevole. Esattamente ai piedi del Monte Mufara e di Piano Battaglia troverai questo laghetto artificiale, potrai immortalare il momento scattando bellissime foto.

Mandria del Conte è il luogo ideale per tutti gli amanti della fotografia naturalistica, per gli ornitologi che aspettano con ansia di vedere le diverse specie di uccelli volare sopra le acque, per coloro che amano la tranquillità che solo questi scenari sono in grado di regalare.

Nel percorso a piedi per arrivare al lago potrai gustare delle buonissime more, che sembrano dipingere il paesaggio di rosso e nero; camminare in mezzo alle orchidee selvatiche che colorano tutto la distesa verde interno alle acque.

I periodi migliori dell’anno per visitarlo sono sicuramente la stagione autunnale e invernale perché le acque del lago diventano uno specchio naturale sul quale riflettono l’arancio delle foglie degli alberi e il bianco delle montagne innevate.
Uno spettacolo di colori mozzafiato immerso nel silenzio della natura.

Mandria del Conte

Come raggiungere Piano Battaglia e laghetto Mandria del Conte da Casa Madonie?

Da Casa Madonie, Piano Battaglia dista soltanto 20 km mentre il laghetto Mandria del Conte 19 km.
Durante il tragitto in direzione Piano Battaglia, percorrendo la Strada Statale 643, potrai ammirare paesi caratteristici della Sicilia come Polizzi Generosa, poi dovrai procedere verso la  Strada Provinciale 119,   lasciandoti incantare da scenari naturali come Vallone Madonna degli Angeli e Portella Colla.
Se dopo la giornata trascorsa a Piano Battaglia volessi concludere la tua gita al laghetto Mandria del Conte ti basterà immetterti nella Strada Provinciale 113 per pochi chilometri e infine nella Strada Provinciale 54 sino a destinazione.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Post

fiume pollina

Gita alle Gole di Tiberio, il paradiso terrestre nascosto

Gita alle Gole di Tiberio, il paradiso terrestre nascosto Passeggiata tra rocce ed acque incantate Se stai trascorrendo una piacevole vacanza in Sicilia, tra sole, buon cibo, distese di verde e mare cristallino, non puoi non programmare una gita alle

piano battaglia 1

Cerchi la neve in Sicilia? Piano Battaglia ti aspetta!

Cerchi la neve in Sicilia? Piano Battaglia ti aspetta! Alloggiare presso Casa Madonie è stata la scelta migliore che potessi fare perché, grazie alla sua posizione strategica, potrai raggiungere vari luoghi delle Madonie molto caratteristici in pochissimo tempo. Di certo

Quacella

Cosa visitare nelle Madonie?

Cosa visitare nelle Madonie? Il giardino botanico Quacella Parco delle Madonie e Quacella Se ti piace esplorare e sei amante della natura non puoi non visitare i sedici comuni che fanno parte del Parco Naturale delle Madonie, patrimonio storico- naturalistico

Madonie

Agosto in Sicilia alla scoperta delle Madonie

Vacanze ad agosto in Sicilia: Castellana Sicula nel parco delle Madonie Un viaggio in Sicilia significa immergersi in un insieme di posti meravigliosi e natura incontaminata, intervallati da città dalla storia incredibile. Castellana Sicula è un paese immerso nel parco